Ciak, si gira!

Questo blog ha iniziato il suo cammino il 27 luglio 2006, poco più di tre anni fa. Il primo post, una poesia del brasiliano  Carlos Drummond De Andrade, era privo di foto. Ma le foto sono arrivate presto, già con il  post seguente.Per i video è stato diverso. E’ trascorso un po’ di tempo perchè mi rendessi conto che coi filmati avrei potuto dare maggiore dinamismo a questo spazio, e solo ad aprile dell’anno seguente è arrivato il primo “videopost”. Da allora ho ampiamente utilizzato anche questa forma di comunicazione attingendo a piene mani da quella sconfinata miniera che è oggi “youtube”.

Oggi, in questo blog, arriva un altro cambiamento significativo: da qualche giorno infatti mi sono regalato una videocamera che è subito diventata fedele compagna delle mie scorribande estive. Così, dopo aver fatto un po’ di pratica con il nuovo aggeggio, ho iniziato a caricare i primi video “guardabili” suo mio account “youtube”, e adesso sono in grado di postare dei filmati interamente realizzati da me.

Non ho ancora un’idea di come utilizzerò in futuro questo strumento, certamente avrò la possibilità di raccontare per immagini, oltre che con le parole, gli argomenti di cui mi occupo in questo blog.

Il primo post corredato da foto era la cronaca dell’ultimo concerto del tour europeo 2006 di BB King e il primo videopost era uno storico duetto fra Ella Fitzgerald e Count Basie.

Per questa ragione ho pensato di tener fede alla tradizione e inaugurare anche questa nuova stagione con la musica.

Si tratta di un’altro “mostro sacro” del blues: vi propongo infatti “lateral climb”, il brano con cui il chitarrista californiano Robben Ford ha aperto il suo concerto al Teatro Mediterraneo di Foggia. Il concerto faceva parte dei festeggiamenti per il decennale dell’Università.

Buona visione!

Annunci

2 thoughts on “Ciak, si gira!

  1. Bravissimo per tutto quello che hai impararato a fare. Io ,tecnicologicamente mi fermo dove sono arrivata: riesco solo a postare fotografie mie nei post dei miei blog. Non sono assolutamente in grado di postare una foto sui commenti. Mi sta bene così, non mi sforzo di più, quello che volevo era scrivere di questo posso essere soddisfatta. Niente sonoro e non me ne dispiaccio. Complimenti vivissimi per tutto quanto ho letto sul tuo ultimo post. Un carissimo saluto e un sorriso Maria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...